11 dicembre, 2018
21:00
Teatro Carcano, Corso di Porta Romana 63
L'ALBERGO DEL SILENZIO locandina

Con il patrocinio di Una Mano alla Vita Onlus e l’organizzazione di

comedians001

va in scena, a parziale favore dell’Associazione, lo spettacolo teatrale:

 

L’ALBERGO DEL SILENZIO

Commedia comica in tre atti di Eduardo Scarpetta

Regia di Enzo Rapisarda

Scritta da Eduardo Scarpetta nel 1896, la commedia, come spesso accade nelle opere del drammaturgo napoletano che si ispira al teatro comico francese, prende spunto da “L’albergo del libero scambio” di Feydeau ed è strutturata in tre atti ricchi di comicità e di equivoci, sostenuti da un ritmo incalzante e di grande intensità in cui lo spettatore viene trascinato in un vortice di risate senza fine.

Trama:

Nel primo atto si impostano e si spiegano le direzioni della vicenda e i ruoli: due coppie, ciascuna insoddisfatta  per un verso: Felice e Rosina e Michele e Concetta; una servetta, Luisella, innamorata di un collegiale, Celestino, fortemente caratterizzato nel testo; un avvocato meteo-balbuziente, nel senso che balbetta quando piove o scroscia un temporale, e due stucchevoli e sdolcinate nipoti educande, la cui caratterizzazione viene abilmente sfruttata  per sommuovere ai limiti del paradosso la materia del secondo atto.

Il primo atto si svolge nella casa di Felice, pittore decoratore, in cui tra i personaggi si intrecciano promiscue relazioni, che degenerano poi nel secondo atto all’interno dell’ Albergo del Silenzio così detto, perché presentato come un luogo in cui tutti possono combinare di tutto rimanendo indisturbati, nella  massima segretezza e sicurezza. Ottima occasione che Felice coglie al volo, per condurvi Concetta: una cenetta e poi quello che seguirà, forse un po’ di allegria in una delle attrezzate camere dell’Albergo.

Ma sull’Albergo del Silenzio pesa una brutta diceria: pare che vi “alberghino” gli spiriti e a Michele, architetto e marito di Concetta, viene dato l’incarico di periziare se e fino a qual punto la diceria sta in piedi. E così nell’Albergo si trovano Michele, l’avvocato balbuziente con le nipoti e, perfino Luisella con Celestino. A quel punto sarà tutto un susseguirsi di coinvolgimenti e di tresche tanto inaspettate quanto insolite e sorprendenti, in un crescendo ai limiti della tensione fino al pericolo di un disastro totale che si sfiorerà nel terzo atto. Si risolverà tutto nel migliore dei modi, come sempre accade nelle opere di Eduardo Scarpetta. L’autore pare infatti divertirsi a ingarbugliare sempre più gli avvenimenti fino a scioglierli definitivamente in un lieto fine in cui sembra sentirgli ripetere con sarcasmo la frase che aveva posto sulla facciata della sua villa: “QUI RIDO IO”!

Personaggi                                                                   Interpreti

Felice Sciosciammocca, pittore decoratore             ENZO RAPISARDA

Rosa, moglie di Felice                                           FRANCESCA SPEZIE

Michele Galletti, architetto                                 DOMENICO VERALDI

Concetta, giovane moglie di Michele                RITA VIVALDI

Luisella, giovane cameriera di Felice               SERENA FILIPPINI/GERMANA PARIZZI

Antonio Raspa, avvocato                                     ALBERTO LATTA

Celestino, nipote di Michele                                MARIO CUCCARO/GIUSEPPE FIORE

Andrea, primo cameriere di albergo                MARCO VALLARINO/MARIO SANTAGATI

Ernestina                                                                 FRANCESCA DE ROSA

Il Commissario Piretti                                         MORENO PASQUALIN

   

Scenografie e Costumi: Laboratorio NCT – Acconciature: Moreno da Montorio

Direzione luci e suoni: Marin Bulmez REGIA DI ENZO RAPISARDA

Produzione e messa in scena: NUOVA COMPAGNIA TEATRALE

www.nuovacompagniateatrale.it Tel. 3485240521

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scopri di più

USO DEI COOKIE IN QUESTO SITO

I cookie sono piccoli file di testo memorizzati sul computer quando si visitano determinate pagine Web. Non viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale, e vengono utilizzati cookie persistenti solo per accertare che l'utente abbia già preso visione dell'informativa breve sull'uso dei cookie, accettandone l'utilizzo.
L'uso di cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
Ti ricordiamo che i cookie che utilizziamo non possono danneggiare il computer. unamanoallavita.it non memorizza informazioni personali quali dettagli della carta di credito nei cookie utilizzati, ma si avvale di informazioni crittografate raccolte dai cookie per migliorare l'esperienza degli utenti che visitano il nostro sito Web.
I cookie di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
Questo sito utilizza cookie ma nessun dato personale degli utenti viene acquisito dal sito mediante questo strumento. I nostri cookie non memorizzano informazioni sensibili come nome, indirizzo o dettagli del pagamento. Tuttavia, se preferisci limitare, bloccare o eliminare cookie da unamanoallavita.it, o qualsiasi altro sito Web, puoi utilizzare il browser. Ogni browser è diverso, pertanto controlla il menu Guida del browser in uso (o consulta il manuale dell'utente del telefono cellulare) per modificare le preferenze relative ai cookie.
STRUMENTI DI "CONDIVISIONE":
Se condividi i contenuti di unamanoallavita.it con gli amici mediante un social network, come Facebook, Twitter e Google+, potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione dei cookie di terze parti, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.
COLLEGAMENTI A SITI WEB DI TERZE PARTI:
Il nostro sito non è responsabile dei cookie utilizzati su qualsiasi sito Web di terzi correlato o a cui viene fatto riferimento da unamanoallavita.it.
COOKIE DI TERZE PARTI:
Quando visiti una pagina su unamanoallavita.it con contenuti integrati (ad esempio, da YouTube), potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione di questi cookie, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.

Chiudi