PetPopper

(testimonianza di Daria Da Col pet partner di Popper)

L’emergenza Covid ha condizionato le attività di molte Strutture sanitare e anche all’Hospice di Niguarda sono stati necessari cambiamenti per garantire i consueti standard assistenziali. Durante la prima fase dell’emergenza e con il lockdown stretto sono state sospese le attività complementari di musicoterapia e di pet therapy (Interventi Assistiti con gli Animali – IAA) con i cani, così come sono state interrotte le visite dei volontari e limitata la presenza dei familiari.

Dal marzo 2020 all’ottobre 2020 non è stato possibile l’accesso di operatori esterni quali il musico terapista e l’operatore di pet therapy – Interventi Assistiti con gli Animali (IAA) ma è stato comunque possibile garantire il beneficio della relazione con un cane grazie alla presenza di Popper, il nuovo cane residenziale.

Popper, un labrador retriever nero, ha messo le zampe in Hospice per la prima volta nel Novembre 2019 quale futuro pet therapist. Aveva circa quattro mesi. In quanto cucciolo non ha iniziato subito a lavorare con gli utenti ma ha cominciato a prepararsi per farlo. Non è quindi stato con le zampe in mano ed ha iniziato le attività di socializzazione e formazione, che hanno allietato gli utenti e l’equipe.

Per familiarizzare con l’ambiente Popper è stato gradualmente esposto al contatto con umani di vario tipo (sani e malati, uomini o donne e bambini, cittadini italiani o stranieri…), ad ambienti e oggetti “inconsueti” (camere di degenza e relativi presidi, carrozzine e carrelli, camici e mascherine …), a varia animalità: gatti, cani, ricci, galline …che frequentano il parco dell’ex Pini.

La formazione è cominciata da subito, sia pure come gioco, ed ha coinvolto anche alcuni componenti dell’équipe e qualche familiare desideroso di interagire “didatticamente” con Popper, quindi, sotto la supervisione della sua proprietaria educatrice cinofila, via libera a palline e trecce, carezze e lievi manipolazioni.

Nei primi sei mesi di vita Popper ha acquisito alcune competenze di base (ad es. richiamo, seduto, terra) tramite sessioni di lavoro via via più “impegnative” con la sua padrona ed educatrice cinofila e ha cominciato a prepararsi per attività e tricks utili al suo lavoro di pet therapist: cliker training esercizi come lo slalom, incrociare le zampe, consegnare un oggetto in mano.

Appena è stato possibile fare educazione cinofila in presenza (marzo – dicembre 2020), Popper si è iscritto e ha fatto, con la sua padrona, un corso di ricerca (12 lezioni/esercitazioni), di obedience (11 lezioni) e Dog Balance (10 lezioni).

Quando ha avuto l’età (1 anno) e la formazione adatte per poter svolgere attività di pet therapy, purtroppo le attività complementari in Hospice non potevano ancora essere autorizzate ma Popper, con la sua presenza in reparto, è riuscito comunque ad avere interazioni costruttive, anche “a distanza”, con alcuni utenti e familiari ammessi in Struttura.

Ad ottobre 2020 i dirigenti dell’Hospice hanno chiesto ed ottenuto l’autorizzazione Aziendale affinché le attività di musicoterapia, pet therapy e volontariato ripartissero con gradualità e con le necessarie precauzioni.

Sono quindi ripartite, e sono tuttora in corso le sedute di pet therapy individuale e collettiva: le prime nelle camere di degenza e con un binomio esterno, le seconde in soggiorno e con Popper.

Le precauzioni da adottare in corso di pandemia hanno portato a ridurre il numero di utenti (e operatori) per seduta di IAA, aumentare le procedure di pulizia e sanificazione, assicurare i controlli clinici su malati/visitatori/operatori di pet therapy (per i quali Niguarda ha assicurato anche tamponi e vaccinazione).

Da metà ottobre a dicembre 2020 sono state fatte regolarmente (di norma 1 volta alla settimana) le sedute individuali di pet therapy; in aggiunta a queste, sono state regolarmente proposte (di norma 2 volte al mese) le sedute collettive. In totale, hanno potuto essere coinvolti direttamente 25 utenti e qualche loro familiare presente al momento della seduta.

Attendiamo tempi migliori per tornare a pieno regime con i volumi di attività pregressi e nel frattempo … Popper e la sua padrona sono stati selezionati e ammessi alla frequenza del prestigioso Corso K9 Cross training Balance Safe & Sound 2021. Il lavoro (anzi il divertimento) continua!

Daria Da Col

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scopri di più

USO DEI COOKIE IN QUESTO SITO

I cookie sono piccoli file di testo memorizzati sul computer quando si visitano determinate pagine Web. Non viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale, e vengono utilizzati cookie persistenti solo per accertare che l'utente abbia già preso visione dell'informativa breve sull'uso dei cookie, accettandone l'utilizzo.
L'uso di cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
Ti ricordiamo che i cookie che utilizziamo non possono danneggiare il computer. unamanoallavita.it non memorizza informazioni personali quali dettagli della carta di credito nei cookie utilizzati, ma si avvale di informazioni crittografate raccolte dai cookie per migliorare l'esperienza degli utenti che visitano il nostro sito Web.
I cookie di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
Questo sito utilizza cookie ma nessun dato personale degli utenti viene acquisito dal sito mediante questo strumento. I nostri cookie non memorizzano informazioni sensibili come nome, indirizzo o dettagli del pagamento. Tuttavia, se preferisci limitare, bloccare o eliminare cookie da unamanoallavita.it, o qualsiasi altro sito Web, puoi utilizzare il browser. Ogni browser è diverso, pertanto controlla il menu Guida del browser in uso (o consulta il manuale dell'utente del telefono cellulare) per modificare le preferenze relative ai cookie.
STRUMENTI DI "CONDIVISIONE":
Se condividi i contenuti di unamanoallavita.it con gli amici mediante un social network, come Facebook, Twitter e Google+, potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione dei cookie di terze parti, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.
COLLEGAMENTI A SITI WEB DI TERZE PARTI:
Il nostro sito non è responsabile dei cookie utilizzati su qualsiasi sito Web di terzi correlato o a cui viene fatto riferimento da unamanoallavita.it.
COOKIE DI TERZE PARTI:
Quando visiti una pagina su unamanoallavita.it con contenuti integrati (ad esempio, da YouTube), potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione di questi cookie, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.

Chiudi