Il progetto prevede l’impiego del cane Ciko all’interno dell’Hospice “Il Tulipano” di Niguarda, a supporto delle cure palliative.

Con il termine pet therapy s’intende, generalmente, una terapia dolce basata sull’interazione uomo-animale, che integra, rafforza e coadiuva le terapie tradizionali. Può essere impiegata su pazienti affetti da differenti patologie con obiettivi di miglioramento comportamentale, fisico, cognitivo, psicosociale e psicologico-emotivo. La pet therapy non è quindi una terapia a sé stante, ma una co-terapia che affianca una terapia tradizionale in corso con lo scopo di facilitare l’approccio medico e terapeutico delle varie figure mediche e riabilitative soprattutto nei casi in cui il paziente non dimostra collaborazione spontanea. La presenza di un animale permette in molti casi di consolidare un rapporto emotivo con il paziente e, tramite questo rapporto, stabilire sia un canale di comunicazione paziente-animale-medico, sia stimolare la partecipazione attiva del paziente.

Il progetto si basa dunque sul ruolo di un cane debitamente addestrato, Ciko, come mediatore e catalizzatore di un processo di relazione con i malati e/o i familiari, volto a favorirne il benessere, la socializzazione e la migliore qualità di vita. Ciko, che è uno dei pochi casi in Italia di cane residenziale, è stato addestrato ad essere molto educato e meno esuberante di come vorrebbe, ha ricevuto le necessarie autorizzazioni burocratiche, è stato vaccinato contro tutte le patologie conosciute e un veterinario lo controlla regolarmente.

Vedi Ciko nella sua apparizione in TV.

Il progetto, dopo una fase sperimentale di circa un anno terminata nel 2012, è in continua crescita e punta ad un miglioramento ed ampliamento costante delle attività di Ciko.

In Hospice sono ormai divenute regolari le sedute di pet therapy collettiva mentre la formazione di Ciko e della sua pet partner è continuata nel tempo: nel 2014  un corso avanzato di addestramento e uno stage di dog dance.

Vedi Ciko in un’esibizione di “dog dance”

Dal novembre del 2014 il progetto ha avuto una svolta molto importante. Poiché non tutti i pazienti dell’Hospice sono in grado di partecipare alle sedute collettive tenute nel soggiorno, grazie al coinvolgimento dell’associazione Dog4lifesettimanalmente  vengono tenute sessioni individuali di pet therapy direttamente al letto del paziente con Ciko e  altri cani-terapisti accompagnati da operatori specializzati.

Nell’Hospice ora operano Ciko e i suoi colleghi, Happy, Angel, Duke e Kim tre labrador e un  golden retriver di proprietà degli operatori esterni di pet therapy, che si alternano nelle sedute individuali.

I risultati del progetto sono costantemente monitorati per verificarne l’efficacia e la soddisfazione. Il progetto continuerà anche nel 2017.

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scopri di più

USO DEI COOKIE IN QUESTO SITO

I cookie sono piccoli file di testo memorizzati sul computer quando si visitano determinate pagine Web. Non viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale, e vengono utilizzati cookie persistenti solo per accertare che l'utente abbia già preso visione dell'informativa breve sull'uso dei cookie, accettandone l'utilizzo.
L'uso di cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
Ti ricordiamo che i cookie che utilizziamo non possono danneggiare il computer. unamanoallavita.it non memorizza informazioni personali quali dettagli della carta di credito nei cookie utilizzati, ma si avvale di informazioni crittografate raccolte dai cookie per migliorare l'esperienza degli utenti che visitano il nostro sito Web.
I cookie di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
Questo sito utilizza cookie ma nessun dato personale degli utenti viene acquisito dal sito mediante questo strumento. I nostri cookie non memorizzano informazioni sensibili come nome, indirizzo o dettagli del pagamento. Tuttavia, se preferisci limitare, bloccare o eliminare cookie da unamanoallavita.it, o qualsiasi altro sito Web, puoi utilizzare il browser. Ogni browser è diverso, pertanto controlla il menu Guida del browser in uso (o consulta il manuale dell'utente del telefono cellulare) per modificare le preferenze relative ai cookie.
STRUMENTI DI "CONDIVISIONE":
Se condividi i contenuti di unamanoallavita.it con gli amici mediante un social network, come Facebook, Twitter e Google+, potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione dei cookie di terze parti, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.
COLLEGAMENTI A SITI WEB DI TERZE PARTI:
Il nostro sito non è responsabile dei cookie utilizzati su qualsiasi sito Web di terzi correlato o a cui viene fatto riferimento da unamanoallavita.it.
COOKIE DI TERZE PARTI:
Quando visiti una pagina su unamanoallavita.it con contenuti integrati (ad esempio, da YouTube), potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione di questi cookie, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.

Chiudi