Il progetto ha potenziato il servizio di assistenza domiciliare mediante la collaborazione con tre medici che hanno svolto la loro attività assistenziale come professionisti esperti in cure palliative e terapia del dolore prevalentemente in ambito domiciliare.

E’ ormai riconosciuto che le competenze che si richiedono ad un medico palliativista sono molto più ampie di quelle puramente tecniche richieste normalmente a un medico. Il contatto con la sofferenza e la morte, infatti, è quotidiano e avviene, talvolta, secondo modalità che non consentono un distacco emotivo dalla situazione stessa.
Si tratta di un lavoro specialistico che richiede motivazione, attitudini e formazione specifiche. Tutti gli operatori garantiscono non solo le prestazioni di natura tecnica ma anche un costante supporto nel fornire informazioni e suggerimenti per affrontare con la famiglia il delicato momento della malattia.

Il potenziamento dell’assistenza domiciliare si è concretizzato anche con la donazione al Servizio Domiciliare dell’Hospice Il Tulipano di un Panda Van con cui medici e infermieri possono recarsi a casa del malato trasportando in sicurezza farmaci e sussidi sanitari.

Il progetto ha poi consentito di potenziare il servizio ambulatoriale e di Day Hospital di Terapia del Dolore. Il servizio si occupa soprattutto della valutazione e del trattamento del dolore oncologico, ma anche dell’attività nei confronti di pazienti con dolore cronico benigno (per esempio: cefalee, dolore muscolo-scheletrico, dolore artrosico e dolore in malati con osteoporosi).

Nonostante le indicazioni fornite dalla Legge 38/2010 riguardo alla necessità di istituire una rete regionale di Terapia del Dolore risulta ancora limitato il numero di Servizi ospedalieri in grado di far fronte ad una crescente domanda (legata, per esempio, al progressivo invecchiamento della popolazione).
Il potenziamento del servizio si è concretizzato attraverso la collaborazione con un medico che ha prestato servizio per l’Unità operativa dell’Ospedale Bassini con un contratto di 18 ore settimanali.

E’ stato incrementato il sostegno psicologico all’utenza e all’équipe di cure palliative.
Il potenziamento del servizio è avvenuto portando l’orario di lavoro della psicologa operante all’Hospice “Il Tulipano” da 20 a 38 ore settimanali. Ciò ha permesso di accrescere il sostegno e la supervisione all’équipe dell’Hospice e agli operatori dell’assistenza domiciliare, di incrementare il sostegno ai familiari, di sviluppare il processo di selezione, inserimento e formazione dei volontari e di effettuare assistenza di tirocinio presso l’Hospice a studenti universitari del corso di laurea in psicologia e della specializzazione in psicoterapia.

Infine il progetto ha consentito di supportare l’avvio di un nuovo servizio di Hospice presso l’Ospedale Bassini di Cinisello Balsamo, che dispone di 10 posti letto destinati ai malati terminali, mediante la collaborazione di due medici che partecipano ai turni di reperibilità notturna e festiva.

Si ringraziano i seguenti enti che hanno sostenuto finanziariamente il progetto, rendendone possibile la realizzazione:

FONDAZIONE CARIPLO

FONDAZIONE BANCA DEL MONTE DI LOMBARDIA

FONDAZIONE PEPPINO VISMARA

BANCA INTESA SAN PAOLO

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scopri di più

USO DEI COOKIE IN QUESTO SITO

I cookie sono piccoli file di testo memorizzati sul computer quando si visitano determinate pagine Web. Non viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale, e vengono utilizzati cookie persistenti solo per accertare che l'utente abbia già preso visione dell'informativa breve sull'uso dei cookie, accettandone l'utilizzo.
L'uso di cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
Ti ricordiamo che i cookie che utilizziamo non possono danneggiare il computer. unamanoallavita.it non memorizza informazioni personali quali dettagli della carta di credito nei cookie utilizzati, ma si avvale di informazioni crittografate raccolte dai cookie per migliorare l'esperienza degli utenti che visitano il nostro sito Web.
I cookie di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
Questo sito utilizza cookie ma nessun dato personale degli utenti viene acquisito dal sito mediante questo strumento. I nostri cookie non memorizzano informazioni sensibili come nome, indirizzo o dettagli del pagamento. Tuttavia, se preferisci limitare, bloccare o eliminare cookie da unamanoallavita.it, o qualsiasi altro sito Web, puoi utilizzare il browser. Ogni browser è diverso, pertanto controlla il menu Guida del browser in uso (o consulta il manuale dell'utente del telefono cellulare) per modificare le preferenze relative ai cookie.
STRUMENTI DI "CONDIVISIONE":
Se condividi i contenuti di unamanoallavita.it con gli amici mediante un social network, come Facebook, Twitter e Google+, potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione dei cookie di terze parti, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.
COLLEGAMENTI A SITI WEB DI TERZE PARTI:
Il nostro sito non è responsabile dei cookie utilizzati su qualsiasi sito Web di terzi correlato o a cui viene fatto riferimento da unamanoallavita.it.
COOKIE DI TERZE PARTI:
Quando visiti una pagina su unamanoallavita.it con contenuti integrati (ad esempio, da YouTube), potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione di questi cookie, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.

Chiudi