MIRACLE E SPIRIT: ACCANTO AI PAZIENTI.

Miracle e Spirit sono due cani di razza border collie che dal maggio del 2014 hanno iniziato a operare in veste di pet therapists  presso l’Hospice Bassini di Cinisello Balsamo.

Abbiamo scelto di sostenere finanziariamente questo progetto, che prevede l’utilizzo della pet therapy a supporto delle cure palliative, spinti da due diversi stimoli, l’uno di natura teorica e l’altro nato dall’esperienza maturata sul campo.

In primo luogo, esiste da tempo in materia di pet therapy una cospicua letteratura scientifica che ha dimostrato l’efficacia di tale terapia nel facilitare l’approccio medico e terapeutico delle varie figure mediche e riabilitative, soprattutto nei casi in cui il paziente non dimostra collaborazione spontanea.

Ma è stato uno stimolo più concreto e vicino quello che ci ha convinto: i risultati ottenuti da un progetto analogo, il “Progetto Ciko”,  iniziato nel 2011 presso l’Hospice  “Il Tulipano” dell’Ospedale Niguarda di Milano e tutt’ora in corso.

Nei suoi oltre sei anni di attività Ciko, cane che vive presso la struttura ospedaliera e che è stato debitamente addestrato, ha dimostrato di essere un ottimo mediatore e catalizzatore dei processi di relazione con i malati e/o i familiari e di saperne favorire il benessere, la socializzazione e una migliore qualità di vita.

E questi sono gli obiettivi che ci prefiggiamo anche con il progetto “Pet therapy per malati inguaribili”.

In questo specifico caso, poiché l’Hospice è situato all’interno di una struttura ospedaliera non adatta ad ospitare animali, sono i cani pet therapist che si recano settimanalmente nell’Hospice (accompagnati dalla loro istruttrice, esperta educatrice cinofila) e che effettua  sedute della durata di  due ore con i pazienti che lo richiedono.

Alla seduta partecipa anche una psicologa e, se interessato, il personale di reparto.

Per preservare la spontaneità dell’interazione le sedute si svolgono nell’ambiente scelto dal paziente (camera o spazi comuni: terrazzo, salottino, corridoio…)

I risultati del progetto sono costantemente monitorati (tramite un’apposita griglia valutativa e un questionario di gradimento) per verificare l’efficacia dell’intervento e la soddisfazione dei pazienti e di familiari.

Dopo una prima fase sperimentale che si è conclusa nel 2014 le sedute settimanali sono passate da 1 a 2 e il numero di pazienti/familiari seguiti è aumentato, con conseguente miglioramento della qualità del servizio. Si è calcolato che in media il 75% dei pazienti ricoverati ha partecipato ad almeno una seduta di Pet Therapy.

” da Gianfranco in ricordo del papà Gigi” 

Vogliamo ricordare con questa frase un generoso donatore che nel 2015, 2016 e 2017 ha reso possibile questo progetto. Lo ringraziamo di cuore.

Il nostro sito utilizza i cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Usando il nostro servizio accetti l'impiego di cookie in accordo con la nostra cookie policy. Scopri di più

USO DEI COOKIE IN QUESTO SITO

I cookie sono piccoli file di testo memorizzati sul computer quando si visitano determinate pagine Web. Non viene fatto uso di cookie per la trasmissione di informazioni di carattere personale, e vengono utilizzati cookie persistenti solo per accertare che l'utente abbia già preso visione dell'informativa breve sull'uso dei cookie, accettandone l'utilizzo.
L'uso di cookie di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sul computer dell'utente e svaniscono con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito.
Ti ricordiamo che i cookie che utilizziamo non possono danneggiare il computer. unamanoallavita.it non memorizza informazioni personali quali dettagli della carta di credito nei cookie utilizzati, ma si avvale di informazioni crittografate raccolte dai cookie per migliorare l'esperienza degli utenti che visitano il nostro sito Web.
I cookie di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l'acquisizione di dati personali identificativi dell'utente.
Questo sito utilizza cookie ma nessun dato personale degli utenti viene acquisito dal sito mediante questo strumento. I nostri cookie non memorizzano informazioni sensibili come nome, indirizzo o dettagli del pagamento. Tuttavia, se preferisci limitare, bloccare o eliminare cookie da unamanoallavita.it, o qualsiasi altro sito Web, puoi utilizzare il browser. Ogni browser è diverso, pertanto controlla il menu Guida del browser in uso (o consulta il manuale dell'utente del telefono cellulare) per modificare le preferenze relative ai cookie.
STRUMENTI DI "CONDIVISIONE":
Se condividi i contenuti di unamanoallavita.it con gli amici mediante un social network, come Facebook, Twitter e Google+, potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione dei cookie di terze parti, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.
COLLEGAMENTI A SITI WEB DI TERZE PARTI:
Il nostro sito non è responsabile dei cookie utilizzati su qualsiasi sito Web di terzi correlato o a cui viene fatto riferimento da unamanoallavita.it.
COOKIE DI TERZE PARTI:
Quando visiti una pagina su unamanoallavita.it con contenuti integrati (ad esempio, da YouTube), potresti ricevere cookie da questi siti Web. Non abbiamo alcun controllo sull'impostazione di questi cookie, pertanto ti suggeriamo di verificare i siti Web di terzi per ulteriori informazioni sui relativi cookie e la loro gestione.

Chiudi